“Streghe” a Sala Monferrato: buona la prima!!!!!!

Ieri, sabato 5 giugno 2021, graziati dalla clemenza del tempo, è andata in scena con successo la rappresentazione dello spettacolo teatrale “Streghe”, prima uscita del Circolo Culturale “I Marchesi del Monferrato” nell’ambito della rassegna “Teatro e storia a casa tua”. L’Associazione Culturale Orizzonte – Casagrassi di Roma, con la sapiente regia di Paolo La Farina, ha proposto la persecuzione delle streghe avvenuta nel medioevo a Spigno Monferrato in presenza di un consistente pubblico attento e competente nella splendida cornice collinare delle Cantine Marco Botto, che ha peraltro preparato gli spettatori con una deliziosa degustazione di prodotti tipici e vini che possiamo certamente definire spettacolari!!

 

Una storia, un sogno come lo ha definito la voce narrante del senza tetto interpretato da Paolo La Farina, che ha voluto anche far riflettere sul parallelismo tra la Santa Inquisizione di quei tempi intrisa di sospetti, calunnie e discriminazioni, rispetto alle abitudini dei giorni nostri, dove gli stessi caratteri negativi si ripropongono quotidianamente, con diatribe ed episodi inquietanti contro chi, per sesso, religione, abitudini e stili di vita è considerato “diverso” e quindi emarginato e combattuto.

E’ stato un successo composto dall’accoglienza di Angela Severino e Marco Botto unita alla classe artistica di Monica Massone, Michela Marenco, Paolo La Farina e del Maestro Benedetto Spingardi, che verrà ripetuto durante l’imminente estate.

Preavviso che domenica 13 giugno 2021, alle ore 21.00, in Casale Monferrato presso il palazzo Langosco con ingresso dall’ex chiostro di S.Croce, in via Cavour nr.5, verrà presentata in prima assoluta la rappresentazione sulla leggenda di Aleramo; a giorni riceverete precisi dettagli.

Grazie a tutti coloro che sono intervenuti ed in particolare a Giulia Corino ed al Consigliere Mario Villata che hanno sostenuto la Presidente nella gestione dell’evento.

 

This entry was posted in Accadde in Italia e nel mondo, Accade in Alessandria. Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *